Paolo Gentile
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
DATI FISICI
Luogo di Nascita:
Napoli
Altezza:
1.67
Colore Occhi:
marroni
Colore Capelli:
castani
Citta di Domicilio:
napoli
ATTORE
LINGUE CONOSCIUTE
inglese
francese
spagnolo
DIALETTI
napoletano
SPORT
palestra
CAPACITA' CANORA
CANTO
Video
SHOWREEL
Italiano
Formazione Professionale
"Workshop di recitazione cinematografica diretto da S.Amatucci"
"Workshop di recitazione cinematografica diretto da M. D’Elia"
"Laboratorio sperimentale del Teatro Elicantropo di Napoli, diretto da C. Cerciello"
"Scuola di Teatro per la formazione dell’attore professionista, presso il Teatro Tasso di Napoli diretta da G. Notarangelo"


Esperienze Professionali
Teatro
2019
“Assassinio sul Nilo” dal romanzo di A. Christie adattamento e regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Ambrose Pennfather)
“Nodo alla gola” liberamente tratto da “Rope’s end” di P.Hamilton e “Nodo alla gola” di A. Hitchcock, adattamento e regia di P. Celentano (ruolo protagonista: Farley/Phillip Morgan)
2019/2010
“Sogno di una notte di metà estate” di W. Shakespeare, adattamento e regia di G. Cesario (ruolo co- protagonista: Puck e Lisandro)
2018
“Alice e il suo fantastico mondo” di P. Celentano, regia di Peppe Celentano (ruolo co- protagonista: Bianconiglio)
“Il delirio amoroso di Sigismondo” di S. Esposito, drammaturgia del testo e regia di M. C. Mirabella (ruolo co-protagonista: Boltzmann)
2017
“L’ospite inatteso” di A. Christie, adattamento e regia di P. Celentano (Ruolo co-protagonista: Jan Warwick)
“Generazione.Zero” scritto e diretto da P. Celentano (ruolo protagonista: Mario).
“La Sirenetta” adattamento e regia di P. Celentano(ruolo: Flounder)
“Banda Contrada – Serenata tra pezzi di vetro e canzoni a fischio” scritto e diretto da G. Monti
“L’impostore” tratto da “Il Tartufo” di Molière, adattamento e regia di G. Monti (ruolo co-protagonista: Pernella)
“Viaggio nella tempesta” tratto da “La Tempesta” di W. Shakespeare, adattamento e regia di G. Monti(Ruoli: Prospero e Ferdinando)
“Due passi in più” scritto e diretto da D. Sommaripa (ruolo protagonista: Antonio Landieri)
"Microfoni e Lustrini” di G. Cerino e V. Adinolfi, da un’idea di L.Iodice e L. Martucci, regia di G. Cerino (ruoli: Renato Rascel e Paolo Poli)
"Happy Auar – Sitcom a Teatro (Puntate IV – V - VI)” di P.Celentano, G. Mirra e D. De Rosa, scritto e diretto da P. Celentano (ruolo co-protagonista: Carmine, il vegano)
2017/2012
“Caffè Valentin” liberamente tratto da “Tingel Tangel” di K.Valentin, scritto e diretto da M. Pirera (ruolo co- protagonista: Direttore di sala)
2017/2013
“Tre magnifici scapoli” di C. Buono, regia di G. Merano (ruolo protagonista: lo scapolo Keanan)
2016
“Una storia di Natale” scritto e diretto da G. Cerino (ruolo co-protagonista: Benino)
“Galassie – Viaggio nell’anima di un artista” adattamento e regia di G. Monti.
“La Lampada di Aladino” adattamento e regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Genio della lampada)
“Recontres de Chants Polyphoniques de Calvi” direzione artistica e regia di O. Forioso
“La favola delle ombre d’argento” scritto e diretto da G. Monti (ruolo co-protagonista: Il cattivo Prospero)
“Lo scherzo del diavolo (con Pulcinella apprendista pittore e Felice in cerca d’amore…)” di G. Monti da un’ispirazione del maestro A. Petito, revisione testo e regia di P. Celentano (ruolo: Mimmo, agente scribacchino)
“Il Fantasma di Canterville” di O. Wilde, adattamento di G. Cerino, regia di P. Celentano (ruolo co- protagonista: Timb)
“Dieci piccoli indiani” di A. Christie, adattamento e regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Detective William Blore
2016/2013
“Eva Hitler” scritto e diretto da R. Citro (ruolo co-protagonista: Theo Morell)
2015
“La Bella addormentata nel bosco” adattamento di G. Celentano e G. Cerino, regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Guforo)
“Miseria e Nobiltà” di E. Scarpetta, adattamento e regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Marchesino Eugenio)
"Oceano mare” liberamente tratto dall’omonimo romanzo di A. Baricco, adattamento e regia di C. Sabatino (ruolo co-protagonista: Bartleboom/Padre Pluche/Dira)
“Formidabili quegli anni” scritto e diretto da P.Celentano (ruolo co-protagonista)
“Creonte/Antigone” liberamente tratto da “Antigone” di J. Anouilh, adattamento e regia di G. Fiscariello (ruolo co-protagonista: Tiresia / Coro / Narratore)
“Delitto e Castigo”dal romanzo di F. Dostoevskij, adattamento di P. Celentano e V. De Falco, regia di P. Celentano (ruolo co-protagonista: Razumichin)
“A piedi nudi nel parco” di N. Simon, adattamento e regia di G. Fiscariello (ruolo protagonista: Paul Bratter)
2015/2013
“Nel campo delle viole” di D. Sommaripa e I. L. A. Scherillo, diretto da D. Sommaripa, (ruolo protagonista: Antonio Landieri)
“Chimera – La favola di Amore e Psiche negli occhi di Dino Campana” adattamento e regia di L. Bertè (ruolo co-protagonista: Gli Inferi)
“Acino di fuoco” scritto e diretto da M. Pirera (ruolo co-protagonista: Gennaro Serra)
2014
“Wedding Wars – Guerre matrimoniali” liberamente ispirato a “Viva gli sposi” di A. Nicolaj, adattamento e regia di A. Casagrande (ruolo protagonista: Lo Sposo)
“La Carica dei 101” adattamento di G. Celentano e G. Cerino, regia di P. Celentano (ruolo co- protagonista: Sergente Tibbs)
“Disturbo?” liberamente ispirato a “Toc Toc” di L. Baffie, adattamento e regia di G. Fiscariello (ruolo protagonista : Bernardo)
“Rumors” di Neil Simon, regia di A. Gargiulo (ruolo protagonista: Ken Gorman).
“Chest’s Tales – I racconti del baule” di M.Capuano, regia di G. Merano (ruolo co-protagonista: Leo)
“Le père Noël est une ordure” scritto da G. Jugnot, T. Lhermitte e J. Balasko, regia di S. Jotti (ruolo protagonista: Piero)
2013
“QZ6: I colori della follia” scritto e diretto da C. Pellegrino (ruolo co-protagonista: Paziente della stanza 406)
“Solstizio d’Estate II edizione – I corpi di Napoli” direzione artistica di M. Santella
“L’occasione fa l’uomo ladro” scritto e diretto da A. Ambrosino (ruolo co-protagonista: Felice)
“Broduei (casi umani in teatro)” scritto e diretto da M. Capuano (ruolo co-protagonista: Paul)
“Ti amo, Love is…” scritto e diretto da Emilio Marchese (ruolo protagonista: Presentatore)
2013/2010
“Caccia alle Streghe” tratto da “Il Crogiuolo” di A. Miller, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Danforth)
2012
"Pallottole su Broadway" tratto dal film di Woody Allen, adattamento e regia di Camilla Stellato (ruolo co-protagonista: Julian Marx)
“Prendi il copione e scappa! (Gli attori,l’assassino e la valigetta)” di M. Capuano e A. Prestieri, regia di G. Merano (ruolo protagonista: Peppe)
2011
“L’Anniversario” tratto da “Rumors” di N. Simon, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Ken Gorman)
2011/2009
“Re Ferdinando di Borbone e Pulcinella” dal film “Ferdinando I, re di Napoli” adattamento e regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Mimì)
2011/2008
“Che Casinò” tratto da Cose Turche di S. Fayad, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Vincenzo Castellano)
2010
“Il Sonno verticale di Ivan” tratto da “La strana vita di Ivan Osokin”di P.D.Uspenskij, adattamento e regia di A. Sales (ruolo co-protagonista: Volodia)
“Un marito ideale” di O. Wilde, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Sir Robert Chiltern)
“Ida” scritto e diretto da S. Fenizia (ruolo co-protagonista: Luigi)
“Terraemotus – Cataclisma per una città senza più intenti” diretto da A. Petri
“La Commedia di Molière (Tre atti unici: Il Medico Volante, Le Preziose Ridicole, Il Malato Immaginario)” regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Tartaglia, Gorgibus e Massacrato)
“La Natività” regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Baldassarre).
2009
“Filumena Marturano" di E. De Filippo, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Umberto).
“La Rivolta degli Angeli” di A. France, adattamento e regia di C. Cerciello
“Le pazze" tratto da “La pazza di Chaillot” di J. Giraudoux, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Prospettore)
“Pièce” di E. Milone e C. Durante, regia di S.Fenizia (ruolo protagonista: Nero).
“Supermarket ‘900” elaborazione di fine anno, diretto da C. Cerciello.
“L’importanza di chiamarsi Ernesto” di O. Wilde, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Algi Moncrieff)
“L’uomo,la Bestia e la Virtù” di L.Pirandello, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Sig. Paolino)
“Il Tacchino” di G. Feydau, regia di G.Notarangelo (ruolo co-protagonista: Redillon)
2008
“Così è se vi pare” di L. Pirandello, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Lamberto Laudisi)
“Il Divino Vascello” di G.Notarangelo, da C. Bukowski, E. A. Poe e W. Whitman, regia di G.Notarangelo
"Sei personaggi in cerca d’autore” di L. Pirandello, diretto da G.Notarangelo(ruolo co-protagonista: Il Primo Attore)
“Hansel e Gretel” dei fratelli Grimm, spettacolo di danza regia di V. Pedata (ruolo co-protagonista: Hansel).
“Girotondo” di A. Schnitzler, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Il poeta e Il conte)
“La Palla al Piede” di G. Feydau, regia di G.Notarangelo (ruolo protagonista: Bois – D’Enghien)
“La Dame de Chez Maxim” di G. Feydau regia di G Notarangelo (ruolo co-protagonista: Mongi)
Cinema
2018
“Immoral love – histoire d’un amour immoral pour le cinèma” regia di N.Guarino
2016
Il Manutentore” regia di C. D’Avascio.

Cortometraggi
2019
“Le Noir Vivant” regia dei C. Coins (ruolo: Bob)
2018
“Generazione.Zero” regia di P. Celentano, (ruolo: Prof. Gentile)
2016
“Domus Amoris (La Pensione dell’Amore – La settima stanza)” regia di M. Verde (ruolo: Luigino)
2015
“Giulia” regia di S. De Chiara (ruolo: Paolo)
2013
“Napulione” regia di A. Derviso (ruolo: Scattareggia)

Web
2019
“Patchworks” (serie) regia di M. Benincasa
2013
“They Walk in Naples” (serie) regia di R. Colasante
Spot
2017
“Ford Ecosport “Il Buttofuori del weekend – Ep.1” regia di F. Ebbasta
“Carrefour Bio”

Videoclip
2018
Brano musicale “Tace il labbro” nell’ambito del progetto Door-to-Door Project: La Musica a Casa” regia di S. Esposito (ruolo co –protagonista: Marco)
2014
Brano “Ci pensi mai” de Le Strisce, tratto dall’album “Hanno paura di guardarci dentro”, soggetto e regia di C. D’Avascio (ruolo: Co- protagonista)
2012
Brano singolo “Ero vivo” di Unaderosa, soggetto e regia di Unaderosa (ruolo: Co-protagonista)